Chi siamo

La nostra storia

Noi di Nonstudio, Samuele, Lorenzo e Matteo, ci siamo uniti grazie alla nostra passione per i videogiochi e per la nostra vicinanza a situazioni di difficoltà scolastiche. Questo ci ha portato ad avere un forte desiderio di voler migliorare l'esperienza scolastica di tutti quei ragazzi e ragazze, che negli anni si sono sentiti in difficoltà sui banchi di scuola e non solo. Grazie, anche, alle nostre partership siamo riusciti ad avvicinarci all'aiuto di studenti DSA e con disturbi del’apprendimento. Abbiamo avuto la fortune di aver conosciuto molto persone e realtà vicine al nostro sogno, che ci hanno aiutato a crescere, migliorare le nostre capacità, e a farci arrivare fin dentro le scuole. Nella sessione Partners approfondiamo questo aspetto.

Il nostro percorso è partito con il programma di Almacube nel 2018, per approdare a Startup Day 2019. Successivamente, nell'estate 2019, siamo entrati nel programma di incubazione di Cesena Lab.

Ora siamo affiancati da docenti universitari e liceali, ricercatori e esperti del settore, che ci aiutano a offrire il meglio ad ogni utente che inizia un avventura con noi.

Il team

Bartolini Lorenzo, CTO

Studente di ingegneria e scienze informatiche, si occupa dell'innovazione tecnica del team, oltre che dello sviluppo software di tutti i progetti. È poi responsabile del game design di tutti i progetti videoludici del team.

Da sempre appassionato a tutto ciò che ha a che vedere con l'informatica, ha esperienze nel campo dello sviluppo software e videogiochi.

Bertani Samuele, CEO

Studente di ingegneria e scienze informatiche, esperto di smart learning e lean startup.

Si occupa di dirigere il team sia del contatto e rapporto con clienti e partner.

Svolge inoltre un lavoro di ricerca attivo con focus su nuove tecnologie e modelli di apprendimento del settore.

Ha esperienze di vario tipo sia nel campo dell'insegnamento e dell'apprendimento funzionale sia in quello informatico.

Gozzi Matteo, R&D

Ultimo socio aggiunto nel team, proveniente da un background tecnico ha competenze informatiche e elettroniche. Nel team insieme a Samuele si occupa della creazione di contenuti multimediali e delle presentazione oltre ad essere il responsabile della ricerca e studio di vari bandi e concorsi. é molto attivo nel territorio dove facilità la comunicazione e pubblicizzazione del progetto anche grazie alle sue numerose attività di volontariato.

Partners

Collaborazioni

NonStudio non è solo in questa impresa: per creare un prodotto di qualità il team si avvale di un network eterogeneo ed espanso di esperti. NonStudio è attualmente incubato a Cesenalab dove ha la possibilità di confrontarsi e crescere insieme ad altre startup ed esperti in coworking. Il team inoltre collabora con Gellify e RetePMI, che sostengono la società attraverso corsi di formazioni e mentoring.

Il progetto ha poi partecipato con successo al percorso imprenditoriale di Almacube che si è concluso con la partecipazione allo startup day 2019. Ha inoltre partecipato a incontri di formazione e bootcamp attraverso BHeroes, UPidea, WebMarketingFestival e PrimoMiglio.

Partnership scientifiche

Il nostro scopo è creare un prodotto di qualità certificata. Questo avviene grazie alle partnership scientifiche con scuole, professori e pedagogisti. In questo elenco spicca la collaborazione con l’Alma Mater Studiorum. NonStudio lavora al fianco di un team di professori e ricercatori universitari pubblicisti di studi di importanza internazionale sull’argomento dell’educazione tramite il gioco e strumenti per DSA. L’obiettivo è, grazie alla ricerca continua, quello di migliorare sempre di più la metodologia dei serious game rendendola più efficace.